Honda NSR 250

Capirossi

Capirossi ci perse (si fa per dire) per un soffio il Campionato.
La 250 GP... una delle mie categorie preferite.
Ci feci 2-3 gare nel 2004 nella Tordis Cup... Che coraggio!
Genesio Bevilacqua

Telaio

A doppio trave inclinato in lega leggera
con ammortizzatore Showa pluri regolabile

Motore

Bicilindrico 2t a V di 247,3 cc con frizione a secco e carter in magnesio
Potenza massima N.D.

Sospensione anteriore

Forcella di tipo telescopico showa pluri regolabile con steli rovesciati

Freno Anteriore

a doppio disco flottante da 290mm con pinza monolitica Brembo

Capirossi ci perse (si fa per dire) per un soffio il Campionato.
La 250 GP... una delle mie categorie preferite.
Ci feci 2-3 gare nel 2004 nella Tordis Cup... Che coraggio!
Genesio Bevilacqua

Telaio

A doppio trave inclinato in lega leggera
con ammortizzatore Showa pluri regolabile

Motore

Bicilindrico 2t a V di 247,3 cc con frizione a secco e carter in magnesio
Potenza massima N.D.

Honda NSR 250 Capirossi

Sospensione anteriore

Forcella di tipo telescopico showa pluri regolabile con steli rovesciati

Freno Anteriore

a doppio disco flottante da 290mm con pinza monolitica Brembo

Scheda Tecnica

Motore:

due cilindri due tempi

Alesaggio x corsa:

54×54,5 mm

Cilindrata:

247,3 cc

Raffreddamento:

a liquido

Alimentazione:

due carburatori Keihins da 38 mm

Trasmissione primaria:

a ingranaggi

Trasmissione secondaria:

a catena

Frizione:

a dischi multipli a secco

Cambio:

a sei rapporti

Telaio:

in alluminio

Sospensione anteriore:

forcella telescopica Showa

Sospensione posteriore:

monoammortizzatore Showa

Freno anteriore:

Brembo a doppio disco, 290 mm

Freno posteriore:

Nissin single da 180 mm

Image

“Acquisita questa moto per la mia collezione, ebbi la sfrontatezza di farci un paio di gare in un campionato nazionale. Risultò un mezzo eccezionale anche nelle mani di un pilota non più in erba come ero io (avevo superato abbondantemente i quaranta…). Un vero capolavoro!”